News e eventi

Volkswagen: falsati i valori di Co2 anche sui modelli del 2016

Un documento riporta quali sono le vetture più recenti del gruppo Volkswagen con omologazione non regolare.

Lo scandalo che ha colpito Volkswagen sulle emissioni di Co2 lo scorso settembre, ora si amplia anche per i veicoli a benzina.
La conferma è arrivata attraverso un elenco completo (per prendere visione clicca qui) dei modelli risultati irregolari nei valori di Co2.

I modelli indagati dovrebbero essere circa 430.000 su 800.000 e nello specifico sono: 1.0 Tsi, 1.4 Tsi, 1.8 e 2.0 Tfsi.
Restano sotto osservazione anche i valori di emissione dei motori a benzina delle precedenti produzioni.
Queste conferme porterebbero a un “secondo capitolo” della ormai articolata vicenda delle emissioni.

Volkswagen tuttavia, ha già riferito di aver contattato “per tempo” le autorità competenti in merito a una velocizzazione di ogni ulteriore revisione dei dati relativi alle emissioni di Co2; inoltre, contestualmente il Gruppo Volkswagen ha avviato un programma di informazione rivolto a importatori e partner commerciali.

Lo “step” successivo che intende svolgere ora Volkswagen, è quello di diramare un comunicato con nuovi dati di Co2, sotto la supervisione di Kba, l’autorità Federale Tedesca per i Trasporti.

Per quanto riguarda i clienti, Volkswagen informa che potranno essere svolte verifiche online per conoscere se il proprio veicolo sia interessato alle irregolarità relative alle emissioni di Co2.
Il controllo si potrà effettuare semplicemente inserendo il numero di telaio della propria vettura nel sito Web istituzionale.

Se sei interessato sulle notizie di attualità visita il nostro sito internet o contattaci via email.

Back to top