News e eventi

Pneumatici invernali e catene da neve: obbligatorie per tutti i veicoli dal 15 novembre

Il codice della strada impone l’obbligo che tutti veicoli dal 15 novembre 2015 dovranno attrezzarsi con pneumatici o catene da neve.

Con l’arrivo dell’inverno tornerà in vigore per tutti i mezzi l’obbligo di circolare con gli pneumatici invernali o con le catene da neve a bordo.

Ufficialmente, l’obbligo scatterà dal 15 novembre 2015, tuttavia vogliamo ricordare a tutti gli automobilisti che, secondo quanto disposto da una circolare stipulata dal ministero nel 2014, ci sarà la concessione di un mese di tolleranza.

Per tutti gli automobilisti vogliamo sottolineare che, nel caso in cui, ci trovassimo in una strada dov’è presente una specifica ordinanza del gestore segnalata ovviamente con appositi cartelli stradali, l’obbligo delle catene o degli pneumaticiinvernali resta valida anche se il manto stradale non presenta innevamenti.

Questa precauzione è stata studiata appositamente per evitare che si possano creare inconvenienti o situazioni di disagio causate da veicoli bloccati per nevicate improvvise.

Bisognerà prestare attenzione anche al genere di pneumatico che scegliamo di montare, infatti per il codice della strada glipneumatici omologati sono contrassegnati dall’immagine stilizzata del fiocco da neve in una montagna, oppure dalle seguenti sigle: M+SMS, M-SM/S, M&S, rappresentati in rilievo sul fianco dello pneumatico.

TargaMonza, inoltre, vi ricorda che la resa più efficace riguardante l’impiego degli pneumatici invernali si verifica quando la temperatura risulta al di sotto dei 10°C, mentre per quanto riguarda le catene risultano maggiormente utili quando le precipitazioni nevose sono isolate, tuttavia vanno tenute sempre a bordo del nostro veicolo qual’ora fossimo sguarniti degli pneumatici invernali.

Il codice della strada prevede in caso di assenza dell’equipaggiamento invernale (pneumatici o catene) un ammenda di 84 euro, che potrà essere ridotta a 58euro se viene pagata entro i cinque giorni successivi. Nei centri abitati la multa sarà di 41 euro.

Inoltre, gli automobilisti possono montare pneumatici invernali con codici di velocità inferiori a quanto indicato in carta di circolazione fino ad un minimo di “Q” (160 Km/h).

Per la vostra sicurezza, TargaMonza vi riporta un primo elenco delle regioni e province nelle quali le locali amministrazioni hanno varato il “piano neve”:

Valle D’Aosta: L’obbligo di pneumatici invernali o catene da neve è in vigore dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno, e riguarda il Traforo del Monte Bianco dal km 9+550 all’imbocco del traforo, il Traforo del Gran San Bewrnardo, l’Autostrada A5 da Aosta al traforo del Monte Bianco e dal km 53+192 al km 110+934.

Piemonte: Sull’ autostrada A6 Torino – Savona nel tratto Marene – Savona, obbligo dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno; A32 Torino – Bardonecchia nel tratto fra il km 35+000 e il km 72+385, obbligo dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno. Mentre per le strade statali e provinciali: SS20 da Borgo San Dalmazzo al confine di Stato; SS21 da Argentera al confine di Stato; SS659 dal km 26+000 al km 41+700, obbligo dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno; su tutte le strade provinciali della Provincia del Verbano Cusio Ossola: obbligo dal 15 novembre al 31 marzo.

Lombardia:

Provincia di Cremona.L’ obbligo dal 15 novembre al 31 marzo sulle seguenti strade provinciali: SP21, SP26, SP33, SP37, SP38, SP39, SP40, SP43, SP44, SP47, SP53, SP80, SP83, SP84, SP87, SP88, SP95, SP96, SP CR10 “Padana Inferiore”; Sp CR234 Codognese; Sp CR235 di Orzinuovi; Sp Cr343 Asolana; Sp CR415 Paullese; Sp CR498 Soncinese.

Provincia di Lecco: l’obbligo, su tutte le strade provinciali del territorio, resta in vigore in presenza di precipitazioni nevose in atto.

Provincia di Pavia: SP35 dal km 79,650 al km 81,370; SP596 dal km 2,100; SP69 dal km 1,100 al km 1,900 e dal km 6,050 al km 7,800.

Provincia di Varese: l’obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo dal 15 novembre al 15 marzo su tutte le strade provinciali.

Veneto: Le ordinanze (Anas Veneto e Veneto Strade relativamente alle strade regionali e provinciali del Bellunese) riguardano le strade statali SS12; SS47; SS50; SS50 Bis var; SS51; SS51 Bis; SS52; NSA127; NSA215; NSA 309; NSA317, e le strade regionali SR48 delle Dolomiti; SR50 del Grappa e Passo Rolle; SR203 Agordina; SR204 Belluno Mas ; SR348 Feltrina; SR355 di Val Degano.

Trentino – Alto Adige: Su tutto il territorio della provincia di Trento, e relativamente alle strade statali e provinciali, l’obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene da neve a bordo resta in vigore dal 15 novembre al 31 marzo. Riguardo alla provincia di Bolzano, l’obbligo – per tutte le strade statali e provinciali – è relativo ai periodi di precipitazioni nevose o possibili formazioni di ghiaccio.

Emilia Romagna: Sulle autostrade l’obbligo dal 15 novembre sulla A14 nel tratto Bologna – Pesaro, fra il km 29,800 (allacciamento A14) e il km 143,844 (Cattolica).Mentre per quanto riguarda le strade statali e comunali la SS63 “del Valico del Cerreto” fra il km 92,000 (La Bettola) e il km 35,550 (Passo del Cerreto), l’obbligo resta in vigore dal 1 novembre al 31 marzo di ogni anno. Su tutte le strade del Comune di Modena l’obbligo vige dal 15 novembre al 15 aprile.

Liguria: Sulle autostrade l’obbligo dal 1 novembre al 15 aprile sulla A7 nel tratto Genova – Serravalle Scrivia (da Bolzaneto a Serravalle), sulla A26 nel tratto Genova – Allacciamento A26/A27 e sul raccordo autostradale A26/A7.Mentre per le strade provinciali l’obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo, dal 1 novembre al 31 marzo di ogni anno, su: SP32 dal km 5,268 al km 8,335; SP58 da Orero a Coreglia Ligure; SP71 dal km 6,341 al km 8,945; SP225 dal km 6,636 al km 33,215; SP333 dal km 7,881 al km 19,845; SP523 dal km 79,440 al km 82,609 e dal km 92,886 al km 94,205.

Toscana: Sulle autostrade l’obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo resta in vigore sulla A11 Firenze – Pisa Nord, dal km 0,000 al km 81,100, per tutto il periodo invernale.Mentre per quanto riguarda le strade provinciali l’intero territorio della provincia di Arezzo dal 15 novembre al 15 aprile.

Abruzzo: Sulle strade comunali sull’intero territorio de L’Aquila dal 19 novembre al 14 aprile.

Campania: Sulle autostrade A3, nel tratto Buonabitacolo – Padula, in entrambe le direzioni, dal 15 ottobre al 31 marzo.

Calabria: Sulle autostrade A3, nel tratto Frascineto – Castrovillari, in entrambe le direzioni: obbligo di transito con pneumatici invernali montati o catene da neve a bordo dal 15 ottobre al 31 marzo.Strade statali: l’obbligo di montaggio pneumatici invernali o di catene da neve a bordo resta in vigore dal 15 novembre al 31 marzo su: SS107 “Silana Crotonese” nell’intero tratto fino al km 137,300; SS108Bis “Silana di cariati” nell’intero tratto fino al km 55,200; SS177 “Silana di Rossano” nell’intero tratto fino al km 59,735; SS179 “Lago Ampollino” nell’intero tratto fino al km 5,800; SS179Dir nell’intero tratto fino al km 27,460; SS182 dal km 43,000 al km 73,000; SS283 dal km 12,000 al km 18,000; SS616 nel tratto Colosimi – Martirano svincolo per A3; SS660 nell’intero tratto fino al km 43,400; SS682 dal km 15,000 al km 24,000.

Se desiderate ulteriori notizie riguardante il giusto pneumatico da montare per la vostra auto e sulla sicurezza stradale visitate il nostro o contattaci via email

Back to top