News e eventi

Ministero dei trasporti: nuove procedure per la Revisione e il Tagliando

Cambia la procedura per la revisione dell’auto: tutto sarà informatizzato e tramite una procedura telematica sarà possibile prenotare e aggiornare la carta di circolazione del proprio veicolo.

Non tutti sanno che Lunedì 14 Luglio 2014 è cambiata la procedura per la revisione dell’auto: tutto sarà informatizzato e tramite una procedura telematica sarà possibile prenotare e aggiornare la carta di circolazione del proprio veicolo. Sarà necessario prenotare online inserendo il numero di conto corrente che servirà poi ad effettuare il pagamento in base alle tariffe.

Tagliando auto

L’operatore che eseguirà la revisione dovrà inserire le informazioni nel sistema della Motorizzazione entro massimo un’ora dal termine della stessa, successivamente stampare un tagliando di aggiornamento della carta di circolazione da consegnare al proprietario dell’auto.

In questo modo semplificando la prenotazione con la digitalizzazione è possibile omologare le revisioni su tutto il territorio nazionale ad eccezione delle regioni autonome di Sicilia e Friuli Venezia Giulia e delle province di Aosta, Bolzano e Trento.

Inoltre dal 18 ottobre 2015 il “tagliandino” dell’assicurazione verrà sostituito con sistemi telematici o elettronici dotati di microchip. Operazione che richiederà due anni per essere completata.

In questo modo all’Alt della pattuglia si farà riferimento alla banca dati della direzione generale della motorizzazione dalla quale sarà possibile accedere ai dati delle imprese di assicurazione, collegati per altro anche ai Tutor di controllo del traffico in autostrada, agli autovelox e alle telecamere delle zone a traffico limitato.

Insomma speriamo che i grandi cambiamenti previsti dal Ministero dei Trasporti volti a semplificare la vita di noi automobilisti, siano davvero efficaci e ci facciano risparmiare tempo!

Back to top